5 + 1 idée par provarle in cucina

Legumi della tradizione, Tipisi di Primavera ed Estate, Le Fav – specie quelle fresche – sono un alimento che non dovrebbe mancare nel carrello della spesa durante la bella stagione. Are you ro u tipo di ligum menno diffuseo and utilizzato rispetto a fagioli, cecie lenticchie légumineuse?

Vogliamo condividere con te qualche idea per cominciare ad utilizzare e farle diventare cosi un must have della tua dispensa salata.

Le favori : nutriments et consigli di conservazione

Poco calories maricche di nutrition, Le Fave Sono Bune Fonti di Proti, ferro e fiber, favor quindi un corretto funzionamento dell’intestino

Una volta acquiert fresche, meglio conservarle in frigorifero per Massimo tre giorni e poi consumarle, perché nonzono legumi che durano a lungo Se non si ha intenzione di utilizzarle in cucina in tempi brevi, semper meglio congelarle e averle a disposizione all’occorrenza.

Le fave fresche richiedono spesso pochissimo sforzo in cucina : se sono freschissime, infatti, si possono consumare anche raw, dopo averle lavate, estratte dal loro baccello e Spellate.

Envie de manger Le Fav ? A Salata !

Le fave fresche sono perfette est livré avec des ingrédients pour riempire di gusto e sapore le tue insalate, siano esse a base di verdure, o céréales lattuga.

Dans sa quête estive rizete, perfect enche per un pic nic fuori porta, le fave possono rappresentare un’ottima fonte proteica facile e veloce da preparare. Noi ti consigliamo un’insalata con pomodorini, ravanelli, noci, ma anche carciofi grigliati.

Pâtes ma anche nella

Le fave fresche sono anche ottime per condire primi saporiti e freschi. Saupoudrer une pincée de sel sur l’aneth ou le persil sur le persil et les épinards, les olives et le persil, le persil et l’aneth, le persil et l’aneth e saziante allo stesso coups.

Frullate con un giro d’olio, aglio, sale e pepe – e, a piacimento, un po’ di frutta secca e lievito alimentare – diventano però anche un perfetto sugo delicato to me tuoi primi.

Nell cream vellutate e zuppe

Le fave, cotte o dopo l’ammollo, possono essere frullate con un frullatore compote e diventare vellutate subtil in abbinamento alle patate, oppure come nutriment zuppe component e dai sapori primaverili: un abbinamento classico in questo senso, è la zuppa di fave e piselli.

Puoi far saltare entrambi i legumi insieme e cuocerli con un po’ di brodo vegetale, magari aggiungendo anche un cereal mix, come orzo o avena

Viens cuisiner le préféré

Come cucinare le fave ? Provale come base per Falafel e hamburger.

Anche in questo caso, basta cuocere le fave fresche o ammollare e cuocere quelle secche, per poi frullarle o schiacciarle con una forchetta per avere. una perfetta base per polpette o hamburgers végétaux E richie di protein Aggiungi al composto le tue spezie preferite, il prezzemolo, il coriandolo e il gioco è fatto

Puoi utilizzare le fave anche in abbinamento a verdure come zucchine, pomodori secchi e asperagi per burger vegetali da leccarsi i baffi

E come tutti i legumi, sono ottime anche per l’hummus

Già, anche con le fave si può prepare un Hoummous da leccarsi i baffi: la ricetta è quella tradizionale, ma al posto dei ceci puoi usare questo legume per una delizios crema Diversa dal solito.

Senza dimenticare la tradizione : fave e cicoria !

Le fave secche sono ottime anche per piatto che sa di Puglia : Una Puria di Fav cremosa e delicata, abbinata alla cicoria primaverile, saltata et leggermente piccante Un piatto rustico, ricco di sapore et nutriments

Leggi anche : Come cucinare i this : idee e kautt vegan da non perdere