ecco gli errori da evitare!

Dopo aver scoperto come pianificare al meglio la propria normal alimentare vegan, oggi scopriamo quali sono gli errori più comuni in cui è possibile incappare. Une anticipation unique ? L’eccesso di perfezionismo e hardita.

Sulla carta sarebbe wonderfulo mangiare tutti i giorni in modo sano, bilanciato, frugale e rigoroso, ma nella vita di tutti i giorni bisogna tenere conto degli imprevisti, del poco tempo, ma soprattutto della gola. Parmi eux se trouve Erika Kongiu, biologiste nutritionnelle, membre de CTS AssoVegan, professionnelle et membre de l’équipe Qualità di VEGANOK.

Non stravolgere le proprie abitudini

Il primo passo quando si pianifica la propria alimentazione, e non stravolgere le proprie abitudini alimentari, peut simplement revoir et corriger la hauteur piccoli. Se si è amanti della pasta, ad esempio, non è necessario eliminarla: si può semplicemente ribilanciare il pasto aggiungendo verdure e una fonte proteica in maniera “smart”. Ad esempio tofu e frullate verdure insieme possono creare una deliziosa salsa light e velocissima.

Piadine e panini possono essere farciti con hummus, Grigliate verdure, fettine di tempeh, insalata e affettati vegetali a basso tenore di grassi. Piatti più ricchi e “golosi” possono essere inseriti 1 ou 2 volte alla settimana, oppure si può optare per week-end “libero”pianificando l’alimentazione solo per i giorni ferali e lasciandosi la possibilità di sperimentare in cucina o fuori casa piatti più “gourmet”.

En général, i nostri piatti Preferiti Non Devono Essere Assolutamente Banditima devono trovare il giusto spazio nella nostra alimentare ordinaire che deve essere in primo luogo fattibile e piacevole.

nourriture courante

Piatti lunghi e difficili da prepare? Méglio di no

Une autre erreur molto comune è quello di programmare piatti ricercati con lunghe preparazioni e ingredients difficilmente reperibili: è impensabile tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e cimentarsi in un vegan sushi con germogli di alfa-alfa. Mélio Programme stratégique piatti semplici o ancor meglio, già pronti, nelle giornate più frenetiche.

Infine l’errore più ovvio è cadere nella noia con piatti eccessivamente tristi eripetitivi. In pochi minuti si possono preparare poke bowls colorate ou insalatone arricchite con semi, frutta secca, frutta disidratata, legumi e mais.

Impostare una corretta alimentare ordinaire vegana salutare non deve essere complicato, basta tenere a mente poche e semplici regole e aggiungere un po’ di fantasia in cucina. Ma è indubbiamente la chiave for mantenere la Salute nel pace and risparmiare pace and denaro, evitando gli acquisti superflui e d’impulso e il food delivery dell’ultimo minuto.

Aux longues jambes : Nourriture végétalienne régulière : ecco i consigli per pianificarla al meglio