Lasagnes au radicchio tondo – Veganblog

Lasagna al radicchio tondo Il radicchio, grazie ai Minerali contenuti è un ottimo anti-anemia, previene l’osteoporosi, in più è un eccellente antiossidante. Pendant cette période di transizione dai rigori invernali alla primavera è giusto aiutarsianche con l’alimentazione e se si può fare con gusto, è meglio!

Finalmente primavera, e insieme la voglia di gustare qualcosa di goloso ma allo stesso tempo sano, alla portata di tutti. Un piatto che coccola, con tutte le constenze, il croccante, il morbido e la sensazione avvolgente di un sugo a tutto tondo, come la qualità del radicchio scelto, un ingrédient de la lasagne re di quest. Per questa Pasqua un piatto ancora caldo che traghetta la nostra abitudine ai piatti invernali, verso quelli primaverili, colorati e tiepidi proprio come i primi raggi di sole che svegliano dolcemente la natura.

Ingrédients pour 3 personnes :
12 tranches de Lasagne végétarienne aux lentilles (le trovo al Natura sì)
1 cespo grande di radicchio tondo
2 cucchiai di sedano-carota-cipolla (sur soffritto et dadini)
1000 ml de beurre de soja
100 g de farine de riz
70 g d’olio evo
10 nuits
vente qb

Procédure:
Préparez la béchamel : ajoutez un peu de farina à l’huile d’olive, ajoutez du latte di soya. Mescolare bene affinché non si formino grumi. Mettere sul fuoco medio e portare a cottura, mescolando semper con la frusta, fino a far appena appena addensare: restando lì si solidificerà molto!! Essendo una bechamel fatta con farina di riso si comporta diversamente rispetto a quella fatta con farina con glutine.

Portare a bollore una pentolona di acqua. Mettere 2 cucchiai d’olio (servono a non fare attaccare le sfoglie), salare e buttare una ad una le lasagne di lenticchie. Far cuocere 5 minuti, mescolando bene per non farle attaccare. Scolare e raffreddare con acqua fredda corrente e poi disporre su ip canovaccio pulito.

Lavare bene il radicchio, asciugarlo e tagliarlo fettine sottili. Mettere la verdura per il soffritto in una padella con quattro cucchiai di olio e far imbiondire, aggiungere poi il radicchio e far stufare fiamma medio-bassa. Quando è morbido salare a piacere e togliere dal fuoco (ou induzione).

Monter les lasagnes : mettere sul fondo della pyrophila une couche de béchamel.

Coprire con le sfoglie di pasta, mettere sopra il radicchio, qualche noce e la bechamel.

Proseguire così fino ad esaurire gli ingrédients. Sull’ultimo mettere i gherigli di noce più belli. Pronta pour il forno !!

Informare 200 ° C pendant 30 minutes environ. Dorare all’ultimo se gradite più croccante la parte Superiore.
Ed ecco la lasagna appena sfornata, l’ho lasciata più morbida e ho preferenceito non crostare la parte superiore. Sara Kremossima !

Vi lascio con una porzione fumante nel piatto della festa.

Questo primo piatto è anche ottimo per ci non potesse consumare Glutine ed è abbastanza veloce da preparare, il tempo total occorrente compreso di mondatura delle verdure (anche quelle per il soffritto), è di un’ora e mezza. In più si può cucinare in anticipo, in questo caso lasciare più morbida la bechamel o il sugo di radicchio. A vostro piacimento si può mettere del pepe o altre spezie tipo lo zafferano o la curcuma.

Se questa ricetta ti è piaciuta, commenta e condividi, se hai delle curiosità scrivici tra i commenti, la Community di VeganBlog.it è semper felice di scambiarsi idee e consigli.

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti afare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la Differentenza per la salvaguardia del pianeta.