Torta et Strati di Fragole et Ricotta / menta e liquirizia

No ultime settimane rimprovero più del solito me stessa per la mia innata tendenza alla disorganizzazione – temo diventata cronica ehm -, oramai a casa è cosa nota a tutti ahimè 🙂 A mia discolpa affermo cheesistonoe, eommodo – peggio grave, anche se dovrei davvero sforzarmi di migliorare. C’est la première fois qu’un système de cartels et de cartes PC est lancé – almeno qui un minino d’ordine deve esserci, ma solo per non dover acquistare hard disk a gogo hein 🙂 – ed è saltata fuori la ricetta di oggi, da almeno un anno! Si, la ricetta inclusa foto è di un anno fa. E ‘strano come a distance in parecchi mesi, la foto non mi piaccia più – l’avrei decorata diversamente, anche l’inquadratura sarebbe stata diversa, non avrei scelto nemmeno il colore rosso -, e se non mi fossero tonate in mentelele di un ‘amica proprio mentre stavo per cestinare il tutto, probabilmente non avrei pubblicato. “Se la ricetta merita, poco importa una foto non bella”. La mia amica mi manca tanto, soprattutto mentre stop per scattare una foto, per un servizio o per il blog, lei è lì, tra i miei pensieri. Ha semper avuto le parole esatte nel momento giusto e sapeva della mia passione per le farine, dell’intenzione di scriverci un libro : “buttati perché conoscendoti sarà bellissimo”. Хо associe la ricetta et non le sono, mais le résultat est un gâteau de délire, complication senza troppe, avec tanta fresta fresca et une delicatissima crema di ricotta et yaourt.

Prima di salutarvi nuovamente – come la settimana scorsa 🙂 – we segnalo gli ultimi numeri di Vegetariana e BioLife di Aprile in edicola – sono bellissimi, realizzati con estrema cura e precisione, vi conquisteranno -. Troverete de nombreuses richesses et photos. Non per essere ripetitiva, ma lasciatemelo nuovamente dire : son soddisfazioni !

Gâteau aux Strati di Fragol à la Ricotta

Ingrédients pour 4 personnes

Fondamentalement:

100 g de farine de quinoa
4 uova bio
100 courgettes au kanna chiaro
1 cucchiaino di estratto natural in vaniglia
Ventes

Quant au beurre :

500 g de fragol
250 g de ricotta fresque
250 g de yaourt blanc
50 g de courgettes di canna chiaro
1 cucchiaino di estratto natural in vaniglia
1 cucchiaio de grappa
Ciliege pour la décoration

L’échaudure ne dépasse pas 160°. Rivestite avec un foglio di carta da forno una teglia rettangolare piuttosto grande. i tuorli dagli albumi-г салга.

Ин una ciotola, lavorate i tuorli con metà dei grammi dello zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio. Ajouter la vanille et un pizzico en vente. Montate a neve ben ferma gli albumi con lo zucchero rimanente, incorporandolo gradualmente in tre volte, quindi uniteli alla crema di tuorli e amalgamateli delicatamente al composto insieme alla farina setacciata con una spatola, mescolando dal ‘basso verso.

Versate la taille du taglivela de récupération, livellate il plus possible la superficie et infornate par 10/15 minuti. Sfornate, sort scivolare la base del rotolo su una griglia e lasciate raffreddare complètement, poi ricavate tre dischi di 18 cm di diametro aiutandovi con il fondo di una tortiera a cerniera.

Mescolat la ricotta avec le yaourt, les courgettes, la vanille et la grappa. Mondatez le fragole et le frullate avec une immersion frullate ad.

Le composant doit avoir un diamètre de 18 cm. Spagna et fragol disco discothèque. Spalmatevi sopra uno strato di crema di ricotta e тараг. Copier avec le deuxième disque dans la poêle de spagna bolon et faire mûrir le strato fino du terme des ingrédients. Avec la purée de la fin, avec le zashag de ciliage, poi sort riposare in frigorifero per almeno 5/6 khuder, oppute tutta la notte.

Un abraccio !!!